PDA

View Full Version : Il cosplay secondo la famiglia!


Lynx86
09-12-2008, 06:12 AM
Accidenti, era da un po' che non scrivevo sul forum!
Ho letto una discussione molto interessante: su come i nostri conoscenti ci vedono come cosplayers!
Lady Cerbero ha suggerito di aprire una nuova discussione...
Ed eccola qui!
Comincio io:
I miei genitori pensano che sia uno spreco di soldi e di tempo, però alla fine, datoche è una passione hanno deciso di lasciarmelo fare.
I miei amici invece mi invidiano perchè dicono di non avere il coraggio di presentarsi davanti a tante persone in costume!
Come sono le vostre situazioni?
:sunburn:

Kirie Crescent
09-12-2008, 08:56 AM
Uhm... Mio padre mi propone dei cosplay strani e troppo complicati. Mia madre mi rinfaccia a volte di essere troppo ossessionata dal cosplay, ma alla fine mi dà una mano. I miei zii mi hanno detto che, se una loro figlia facesse una cosa del genere, la ripudierebbero, ma uno di loro è il mio fabbricante di ali personale...

I miei amici? Approfittano della mia gentilezza per non prendere sul serio il cosplay, magari facendomi cucire notte e giorno i loro costumi e poi dandomi buca... E io ogni volta mi lascio abbindolare...

Secondo me è importante avere delle persone che ti sostengono, nel cosplay... Essere trattati alla stregua di drogati o malati di mente non è il massimo, ovvio che serva un sostegno morale...

SABAKU_NO_SARU
09-12-2008, 05:24 PM
beh... i miei genitori non sono daccordo, in particolare mio fratello, non fanno che rinfacciarmi di crescere e di fare cose piu serie

i miei compagni di classe sono tutti akuma, termine di mia invenzione che indicava quelli che indossavano le felpe con le stelline e adesso si è esteso a tutti i fighetti che vivono solo di discoteche, vestiti firmati e di moccia. quindi gli insulti e le beffe piovono a fiumi, neanche vale parlarne...

fortunatamente il gruppo di persone che frequento solitamente è interessato alle mie passioni, manga, anime, videogiochi e cosplay... non mi sento una reietta, perchè ho persone che mi sostengono e che mi apprezzano anche x queste passioni particolari e il fatto che le condividano rende tutto ancora piu bello.

non siamo sfigati, nerd, reietti della società che punta solo alla firma, siamo un'elitè! ecco come la penso! i mi vanto x essere come sono! gli insulti scivolano via senza intaccarmi!

FATEVI SOTTO AKUMA DI MERDA!!!

George duel
09-12-2008, 11:50 PM
Situazione ottima come già detto... Tanto che allo scorso Romics, è stato mio padre a convincermi ad andare e mi ha anche accompagnato per vedere il risultato del mio lavoro (e consideriamo anche che non sono esattamente un pupetto)... Certo, poi vedere anche qualche bella cosplayer quì e là non è dispiaciuto!:D

D'altra parte entrambi i miei genitori sono artisti (più o meno) "mancati" (anche se di poco...) e io lo sono di "professione", non credo si azzarderebbero mai a troncare il mio estro o creatività, in qualunque forma si presenti:)

L'unica cosa che mi chiedono (e a ragione) è di essere meno pigro e leggermente più ordinato (questo non so se posso farlo, sono "creativo" anche nel modo di sistemare le cose, temo!:D)

Comunque SABAKU, hai perfettamente ragione, gli "AKUMA" (come li chiami tu), mancano di inventiva e personalità, quindi semplicemente copiano quello che gli altri o la moda gli impone, senza mai trovare un vero "stile" personale. Noi (e scusate se generalizzo), stiamo seguendo un percorso creativo, che a lungo andare sarà molto più produttivo di quanto molti non pensano...:skidude2:
Che c'è? Ho esagerato?:toothy:

SABAKU_NO_SARU
09-13-2008, 05:29 PM
bella george! hai perfettamente ragione!!!
(anche se io estremizzo leggermente... secondo me andrebbero sterminati... una volta ero per strada vestita da reborn (tipo mafioso) con una pistolina in mano, sono passate 3 akuma firmate D&G e mi sono voltata x sparargli facendo il sound con la bocca... vabbe mi hanno visto, e mi hanno guardata malissimo... ma ne è valsa la pena...)

[Fenixatas]
09-14-2008, 08:53 AM
Comunque SABAKU, hai perfettamente ragione, gli "AKUMA" (come li chiami tu), mancano di inventiva e personalità, quindi semplicemente copiano quello che gli altri o la moda gli impone, senza mai trovare un vero "stile" personale. Noi (e scusate se generalizzo), stiamo seguendo un percorso creativo, che a lungo andare sarà molto più produttivo di quanto molti non pensano...:skidude2:
Che c'è? Ho esagerato?:toothy:

Sono d'accordo :)


I miei sono abituati ai miei hobby strambi,quindi alla fine non ci fanno caso.Sanno che mi piace e me lo lasciano fare.Anzi,a volte sono anche felici,mia madre soprattutto che così cucio =__=.E poi se vado in fiera con il cosplay mio padre mi manda più volentieri XD

Ai miei amici glie l'ho solo accennato,tanto so che non capirebbero.Ogni tanto cerco di far entrar nella cerchia chi è appasionato di manga e anime senza alcun risultato.Per gli altri massimo gli faccio vedere una foto così tanto per...


Sinceramente non capisco la gente che la prende così male...

Yuriko_Oyama
09-14-2008, 12:50 PM
I miei genitori diciamo che sopportano con pazienza la mia passione, in particolare mia madre, che di tanto in tanto mi fa notare che a suo avviso è più un'ossessione che non una passione. Mio padre fa il gioco di mia madre in sua presenza, ma alla fine mi aiuta a costruire gli accessori o mi accompagna in giro a cercare le cose che mi servono. :toothy: Fin tanto che c'è stata mia nonna avevo a chi rivolgermi per cucire... io le dicevo "voglio fare questo!" mostrandole una foto e lei mi rispondeva "vediamo come si può fare. tu portami la stoffa e io te lo metto insieme". Aaah, le nonne... il grande sostegno delle cosplayers della mia età! :crylaugh:
Sul frangente amici anche io ho provato parecchie volte a coinvolgere chi pensavo che sarebbe stato interessato, ma regolarmente non hanno voglia (io dico che non hanno il coraggio) di arrivare fino in fondo alla cosa. Un mio amico c'è abbastanza dentro, ma è così pigro che tutti gli anni finiamo per programmare il cosplay in coppia e lui mi arriva vestito normale perché il suo non è riuscito a finirlo... =__=
Nella mia classe sono tutti prevalentemente Akuma, quindi lì ho lasciato perdere da un bel po', dopo che si sono passati ridendo il mio diario con le foto dei miei ultimi cosplay. Tanto a me non me ne importa molto di quello che ne pensano loro: il cosplay è una passione come le altre e, come diceva George, che secondo me non ha per nulla esagerato, un percorso creativo che frutterà molto di più di altri. E se gli Akuma non lo capiscono, peggio per loro: non potranno capire lo spirito che c'è dietro al cosplay!

SABAKU_NO_SARU
09-14-2008, 03:22 PM
e vai!!!!! che il termine AKUMA si sta diffondendo nel mondooooooooo!!!!

esigo il copriright!!!!!!!!!!!

ChibiKairis
09-15-2008, 11:31 AM
beh io sono abbastanza fortunata,i miei sono felici di questa passione e anche mio fratello sta avendo questa passione,mio zio mi aiuta a costruire gli oggetti e i miei amici anche se non se ne intendono di cosplay e ogni volta se ne scordano il significato mi consigliano che cosplay fare anche se all'inizio dicevano "ma come fai ad andare in giro così?Io non ci riuscirei" poi per mia mamma ogni occassione e buona per far vedere a tutti me in versione cosplayer quindi...
Per ora non mi è mai capitato che qualcuno mi insultasse per quello che faccio e se accade:"vivi e lascia vivere" ^__^

Gothic_Abby
09-15-2008, 04:46 PM
Mia sorella è quasi più eccitata di me quando dobbiamo fare cosplay, il mio ragazzo fino all'anno scorso manco sapeva cos'erano ma adesso se non gli offro una "parte" si offende (XD poro l'ho infettato) e mia madre si annoia alle fiere ma si diverte a vederci così impegnate per qualcosa ^^ i miei compagni di classe vogliono sempre un resoconto dettagliato con foto delle fiere a cui vado...quindi direi tutto ok ^^

{Sh[I]vA}
09-19-2008, 03:35 AM
I miei genitori hanno accettato il cosplay da un po' di tempo, soprattutto dopo che li ho portati ad una fiera per fargli capire che c'è molta altra gente che fa queste cose con passione e divertimento senza farsi del male (la maggior parte delle volte XD).
Mia mamma poi mi aiuta sempre nella parte sartoriale e mio padre mi da consigli per la costruzione degli accessori. Ci manca solo che li convinca a fare cosplay anche loro XD
Peccato che per colpa del lavoro non abbiano moltissimo tempo per seguirmi ma almeno hanno capito cosè il cosplay e lo vivono serenamente XD
Invece i miei amici, se vogliamo escludere quelli che fanno cosplay anche loro, non capiscono molto questo hobby, molti mi dicono che non avrebbero il coraggio di farlo e io cerco sempre di spiegargli che non c'è nulla di cui vergognarsi e che è solo un divertimento.
Ma affari loro, io mi diverto tantissimo così XD

Lynx86
09-19-2008, 09:06 AM
Wow!!
Siete veramente metal!
E' un'ottima cosa, e anche una bella fortuna poter contare sull'appoggio dei genitori!!
E anche portarli alle manifestazioni!
I miei non ci metterebbero mai piede...
Avre un'altra domanda:
A che età pensate che si diventi troppo grandi per il cosplay?
Intendo dire, ognuno fa poi quello che vuole, ma io quest'anno faccio 22 anni e i miei pur permettendomi di mantenere questa passione mi dicono, troppo spesso per i miei gusti, che inizio ad avere una certa età e che dovrei iniziare a focalizzarmi più su cose più importante che su questi "divertimenti da ragazzi"...
Che ne pensate?

ChibiKairis
09-19-2008, 12:07 PM
ma non è veroooo! >___<
a 22 anni sei ancora un ragazzuolo U__U
e poi secondo me si può continuare a fare cosplay fino a quando uno si può permettere di farlo...tipo c'è gente che a 60 anni ha molta energia e invece uno di 30 no xD
e poi puoi focalizzarti su altre cose continuando a fare cosplay (:

George duel
09-19-2008, 12:41 PM
Io ne ho 27 e non ho intenzione di smettere tanto presto, poi fai tu...:D
Quando non te la sentirai più, smetterai... Ma non esiste un'età in cui si è "troppo grandi"... Dipende sempre anche dai personaggi che scegli... Se uno a 50 anni volesse fare Old Snake, sarebbe anche più credibile di un ragazzino di 15 anni con una parrucca o i capelli colorati di bianco...;)

SABAKU_NO_SARU
09-19-2008, 01:34 PM
a parte che la maggior parte dei cosplayer dico quelli che si sbattono davvero tanto e fanno le cose fighe fighe... sono sempre over 20 se non di più... secondo me non esiste un'età in cui si è troppo grandi (ne troppo piccoli), sono daccordo con george, piu cresci piu cambiano le aspettative dei personaggi che puoi cosplayare tutto qui... io ho 17 anni e faccio cosplay da 3 anni... e non ho assoltamente intenzione di smettere anche se i miei stanno cercando di farmi desistere... suvvia sei giovane!!!! NON HAI ANCORA DATO ABBASTANZA1!!!!! 'TEBAYO...

Kirie Crescent
09-21-2008, 04:39 AM
Mia sorella è quasi più eccitata di me quando dobbiamo fare cosplay, il mio ragazzo fino all'anno scorso manco sapeva cos'erano ma adesso se non gli offro una "parte" si offende (XD poro l'ho infettato) e mia madre si annoia alle fiere ma si diverte a vederci così impegnate per qualcosa ^^ i miei compagni di classe vogliono sempre un resoconto dettagliato con foto delle fiere a cui vado...quindi direi tutto ok ^^

Questa strana "malattia" del ragazzo che dapprima dice "mah, che schifo, devo proprio farlo?" e poi comincia ad ossessionarsi ha contagiato anche il mio... E i miei amici...
Il casino è quando ti ritrovi ad essere l'unica a cucire...:)

R i d d l e ~
09-25-2008, 02:27 PM
Sinceramente non lo so XD
I miei mi lasciano fare ma non so cosa in realtà pensino...
I miei pochi amici amanti dei manga amano i cosplay, diciamo che sono soltanto due amici XD
Infatti il 16 novembre andrò a fumettopoli insieme al mio amico, io da hitsugaya e lui da tobi ^___^
Degli altri non lo so ò_ò non sanno neanche cosa sia il cosplay...

[Fenixatas]
10-01-2008, 05:29 AM
Io forse riesco a convincere una mia amica *w* la cosa mi gasa un casino XD
speriamo bene

animachan
10-25-2008, 05:08 AM
da me dicono che e un sprego di soldi e che il manga - anime et cosplay sonno per bambini e carnavale

SabakuNoKatrine
01-11-2009, 05:01 PM
uhmm..
mia mamma mi crede pazza.. .__.
dice che è una cosa da matti, che sono praticamente "uscita fuori di razza"..
come si direbbe da me.. (napoli)
che vuol dire il non somigliar per niente al resto della famiglia..
come si usa dire "una pecora nera"!
le ho chiesto di venire con me in fiera per vedere come sia bello e soddisfacente
quando qualcuno, dopo che tu ti seei impegnato da morire,
ti ferma dicendo che sei magnifico/a e ti chiede una foto!
ma lei dice che si annoia e che è una perdita di soldi, tempo ed itelligenza..
mio padre, invece, si fida di me..
dice che se vado bene a scuola, poi posso fare qualcunque cosa voglia..
Il mio fratellino mi adora ^.^
mentre la mia sorellona mi da del "travestito".. .___.

in quanto agli amici.. beh.. non è che abbia tanti amici..
però qulli che ho si annoiano a solo sentir nominare il cosplay..
mentre altri come me lo adorano perchè cerco sempre di dare una parte anche a loro
e di avvicinarli, incitarli e aiutarli a fare dei cosplay con me! ^.^

Bernika
01-20-2009, 01:45 PM
beh che dire...i miei mi hanno sempre ritenuto poco sana di mente in quanto da ormai 13 anni ho la passione ("malattia" a detta loro) per i manga, gli anime e il disegno...quindi fate voi..
figuratevi quando due anni fa io e mia sorella abbiamo iniziato ad avvicinarci all'universo Cosplay!!! ("ma che carnevale dura tutto l'anno??" -frase loro-) O.o

per loro è la causa di tutto quello che non va esattamente come vorrebbero loro, ed oltre ad essere una perdita di tempo e soldi, è una cosa estremamente stupida perchè mi "distrae" (che in realtà sarebbe una passione...sai com'è..) dalle cose serie di cui mi dovrei occupare e mi allontana dalla retta via.....
io ormai ci ho fatto l'abitudine, ormai sono diventata impermeabile a queste frasi fatte...e poi voglio dire, non ho mai chiesto una lira\euro, le mie passioni me le sono sempre coltivate con i miei soldini, soprattutto in questi ultimi anni, lavoricchiando nell'attesa della laurea...più di così!!! ^^
certo per fortuna ho sempre avuto la mia sorellina dalla mia parte!anzi spesso è proprio lei a spronarmi ^^ quindi sola non lo sono mai stata, ultimamente anche il mio ragazzo mi ha accompagnato in cosplay (non senza brontolare...ma lo fa in modo scherzoso) alle fiere, e ho qualche amico che partecipa volentieri con noi perchè come me appassionato ;)
...quest anno prepararci per Lucca è stato molto faticoso, e si può dire che tutti i costumi e le armi le abbiamo fatte io e mia sorella....*distruttivo U_U* però alla fine altro che se ne è valsa la pena!!!!!:bigtu: lo rifarei altre mille volte!!!!

poi intendiamoci, i miei si lamentano, e si rilamentano....e non la smettono mai di lamentarsi :snoring:....però poi sono i primi ad essere curiosi per il risultato e ad aiutare per quello che sanno fare (tipo x fortuna che mamma sarta ci ha aiutate a disegnare tutti i modelli :toothy: e babbo se la cava con il legno e quindi ha già tutti gli strumenti del caso!!)

^_^

Tk77192
01-27-2009, 07:44 AM
Forte, credo di essere un cosplayer da sempre, nella misura in cui essere cosplayer possa significare l'eterna tensione a costruire e realizzare i propri sogni e le proprie fantasie pur rischiando di essere considerati infantili o svitati...

clo_snail
03-22-2010, 06:56 AM
Riporto in auge questo post innanzitutto per chiedere il permesso -se chi ha risposto bazzica ancora nel forum-di inserire il tema del cosplay visto dalla famiglia e le varie esperienze nella mia tesi (lo so, sono noiosa), ma anche per dire la mia: io credo che il cosplay sia da molti considerato un hobby da bambini perchè qui in Italia abbiamo una tradizione carnevalesca molto forte e il Carnevale -ad eccezione di casi isolati, come Venezia o Viareggio- è visto solo come un'occasione in cui i bambini si travestono (spesso dai personaggi dei cartoni che amano, quindi banalizzando è quello che fa anche un cosplayer), motivo per cui si rafforza l'idea del cosplay come pratica infantile... Credo che i non interessati o i non "addetti ai lavori" non sappiano nemmeno tutto l'impegno che sta alla base di un cosplay fatto bene! ><

TimCampi
03-22-2010, 10:33 AM
Credo che i non interessati o i non "addetti ai lavori" non sappiano nemmeno tutto l'impegno che sta alla base di un cosplay fatto bene! ><
concordo!!>__<

estas
03-23-2010, 09:20 AM
inizialmente i miei genitori mi vedevano come un deficiente. poi dopo che si sono fatti 2 giorni a lucca e hanno visto gli altri cosplayers che sono ragazzi di tutte le età e che si divertono con poco. hanno deciso che ho fatto bene a scegliere questo hobby, e addirittura sono arrivato al punto da frenarli, perchè se no mi accompagnerebbero a tutte le fiere :)

Tinebra
03-24-2010, 09:11 AM
anche per me è stata dura convincerli...all'inizio erano proprio contrari, adesso non mi appoggiano in pieno però mia madre vuole sempre aiutarmi con il costume...anche se spesso sbuffa ci divertiamo :)
Mio padre mi ha vista come lara croft e ha detto che stavo proprio bene! Dalla valutazione negativa dell'inizio direi che è proprio un bel passo avanti:)

Jamie Cool
04-08-2010, 05:17 PM
Mia mamma e il cosplay sono due cose completamente diverse.
Quando devo iniziare a lavorare per un cosplay, lo faccio quando lei è al lavoro, così non mi vede "fare casino per casa"...
è triste non poter condividere la propria passione con la famiglia ._.

Dark_Agony
05-07-2010, 04:53 PM
XD io sono fortunata perchè mia madre adora i cosplay!!
All'inizio li riteneva cose da bambinetti.. Ma ora che è stata ad una fiera con me, c'ha preso gusto, vuole andare a tutte le fiere e si stà preparando per fare pure lei cosplay XD
Mio fratello maggiore invece non li vede di buon occhio.. Ma si appassiona solo a quelli con armature, mentre la sua fidanzata è una sarta e mi aiuta a cucire XD
I miei amici sono tutti appassionati di amime o cosplay e quelli che non li conoscievano, sono stati contagiati da noi XD

Sinceramente, chissene di chi crede siano cose stupide! Il cosplay è pur sempre una forma artistica e creativa! Chi crede sia una perdita di tempo, non sa quante risate, soddisfazioni e amicizie si perde XD XD

vivienneosaki
05-10-2010, 09:40 AM
Fortunatamente in famiglia mi sostengono tutti ^^ anche se quando mi vengono le crisi di nervi (vedi problemi con parrucca,abito ecc..) sono intrattabile e capisco bene perchè non mi sopportino ahahha.
Comunque a parte questo, grazie all'aiuto di mia madre ho iniziato un corso di cucito e a breve comincerò l'abito per la prossima manifestazione.
Per quanto riguarda i miei amici i pareri sono contrastanti: alcuni partecipano altri invece, non conoscendo bene questo mondo tendono ad essere un pò titubanti. Alla fine però riesco comunque a convolgere tutti ahahhah XD

Crims
07-06-2010, 09:38 AM
Riporto in auge questo post innanzitutto per chiedere il permesso -se chi ha risposto bazzica ancora nel forum-di inserire il tema del cosplay visto dalla famiglia e le varie esperienze nella mia tesi (lo so, sono noiosa), ma anche per dire la mia: io credo che il cosplay sia da molti considerato un hobby da bambini perchè qui in Italia abbiamo una tradizione carnevalesca molto forte e il Carnevale -ad eccezione di casi isolati, come Venezia o Viareggio- è visto solo come un'occasione in cui i bambini si travestono (spesso dai personaggi dei cartoni che amano, quindi banalizzando è quello che fa anche un cosplayer), motivo per cui si rafforza l'idea del cosplay come pratica infantile... Credo che i non interessati o i non "addetti ai lavori" non sappiano nemmeno tutto l'impegno che sta alla base di un cosplay fatto bene! ><

Una settimana fa ho cercato di spiegare la differenza tra costume di carnevale e cosplay ad un'amica che non ne aveva mai sentito parlare: pensandoci bene, non ci sono grandi differenze (a parte il periodo dell'anno) per questo ho faticato a chiarirle il concetto... In realtà credo fermamente che se non si è mai stati a qualche fiera non si capirà mai quanto è realmente importante per un casplayer il tempo che si impiega per mettere a posto i dettagli, tutti i casini a cui si va incontro per andare ad una fiera, i litigi con la parrucca, le foto che ti chiedono di fare, il giorno prima della fiera... anche quando cestino idee per il vestito o per altre cose (amici che danno buca, in primis) sento che comunque ho dato il massimo e quindi posso essere orgogliosa del risultato, qualunque esso sia ^^

La mia famiglia... la prima volta che sono andata a Lucca i miei mi hanno accompagnata, quindi capiscono cosa vuol dire il cosplay per me. Semplicemente tendono un po' a rinfacciarmi le cose in questo periodo, per cui vorrei lasciarli all'oscuro di tutto (fin'ora ci sono riuscila lol)... in particolare mia madre rompe (ma poi si fa andare bene le cose), mio padre rompe (ma poi mi aiuta), mia sorella rompe e basta. Il mio ragazzo non è interessato ç_ç più che altro si perde dopo la fase euforico-progettistica... Le mie amiche invece partecipano ma solo a cosplay semplici U_U alcune però mi sembrano seriamente interessate... le circuirò presto! MUHAHAHAHAH! :skidude2:

voglieimpresse
07-25-2010, 07:56 AM
Tutte le volte che preparo un costume i miei genitori mi scoraggiano sempre, dicendomi che dovrei solo pensare alla scuola e dovrei smetterla con certe stupidate che (testuali parole) si fanno solo a carnevale. Alla fine mi demotivano parecchio. I miei amici (se posso definirli tali) disprezzano quasi tutti il cosplay come hobby e non smettono mai di prendermi per il culo. Fortunatamente c'è una ragazza che mi sprona sempre a fare ciò che voglio e mi da una mano a progettare i costumi :3 il mio ragazzo vede di buon occhio questo hobby, ma comunque sia nemmeno i suoi genitori sono molto d'accordo quindi se mi facessi dare una mano da lui sarebbe abbastanza rischioso (credo). Bho è un po' un ambiente avverso. Però niente e nessuno può fermare un cosplayer che vuole essere tale! :D

estas
07-26-2010, 10:11 AM
verissimo, infatti i miei genitori dopo che hanno visto le persone che frequentano i cosplay contest e mi vedono tornare felice da ogni fiera sono contenti e mi lasciano fare, poi quando mi vedono in cosplay mi fanno i conplimenti :)